Copyright © 2012 Società di Macinazione Molini Certosa S.p.A. – Partita Iva 01116870187 – Tutti i diritti riservati - Credits

Nel 1889, dall’unione di quattro molini, nasce la Molini Certosa, Società per Azioni. A Certosa di Pavia viene stabilita la sede e costruito un nuovo impianto, ove già sorgeva un molino medioevale. Da allora l’architettura esterna dell’edificio è rimasta sostanzialmente immutata ed è oggi anche classificata fra le costruzioni di interesse storico/industriale.

Nel corso degli anni le installazioni tecniche sono state invece costantemente aggiornate e pongono l’azienda all’avanguardia rispetto all’intero comparto molitorio nazionale. Tradizione ed innovazione si uniscono così in un connubio perfetto.

Alcuni anni fa Molini Certosa entra a far parte del Gruppo EURICOM  “European Rice Company”, www.euricom.it , una delle maggiori realtà industriali del comparto agro-alimentare in ambito europeo. Dal 2007 Molini Certosa divide poi la sua produzione in due grandi stabilimenti; quello storico di Certosa di Pavia, per la sezione di grano tenero e duro, ed il nuovo impianto di Corte de' Frati a Cremona, per la produzione di semola di grano duro. I prodotti Molini Certosa sono utilizzati da molti fra i maggiori produttori alimentari nazionali ed europei. Da sempre, che si tratti di una grande azienda o di un singolo panificatore, Molini Certosa segue passo per passo le esigenze dei propri clienti e del mercato, mettendo loro a disposizione una gamma ideale di prodotti e soluzioni ideali.

Vision “ovvero il nostro modo di vedere le cose”

La farina è un bene essenziale nella Storia dell'Uomo.

L'antica arte della macinazione del grano si è sempre individuata come un'attività prettamente manuale. Eppure emerge costantemente anche un lato poetico di questo lavoro fatto di abilità, dedizione ed amore per il prodotto che se ne ricava. Al molino si produce infatti “ il Primo Ingrediente” e con questo anche l’Idea stessa dei prodotti ad esso conseguenti con i loro sapori e profumi. Quest’idea appartiene a tutti noi, scritta come un’eco nelle pieghe più profonde ed antiche della nostra civiltà.

“...Veritas filia temporis”*

* “La Verità è figlia del Tempo” Aulo Gellio, rètore romano,130 – 180 d.C.